BRUNICO


I-39031 Brunico
Piazza Gilm 2
T +39 0474 553551
F +39 0474 771295
Email
TAR-VABRIGA (HR)
VILLA IN VENDITA - ID 4185 - H01

€ 502.000

INFORMAZIONI
Superficie di vendita: 265 m²
Superficie netta: 201 m²
Piano: Duplex
Anno costr.: 2014
Classe Energetica: B
Camere: 6
Cucina: abitabile
Bagno: 4 con finestre
Cantina: No
Balcone: Sì
Terrazza: 72 m²
Terreno: 830 m²
Giardino: No
Garage: No
Posto auto: Inclusivo
Ascensore: No
Convenzionato: No
Condizione: In costruzione
Riscaldamento: GPL
Tipo Riscaldamento: Centralizzato
DESCRIZIONE
Tar-Vabriga (HR), Villa
H01 TAR-VABRIGA / ISTRIA (CROAZIA): Il paese Tar-Vabriga si trova a 800 metri dal mare, lungo la splendida costa adriatica a nord-ovest della Croazia sulla penisola Istria, una delle zone più panoramiche del paese. Questa penisola Istria è la regione con le infrastrutture più sviluppate con la disponibilità di attività ricreative più ampia e variegata come ad esempio veleggiare Jet ski, tennis, golf, una multiforme offerta culturale e storia impressionante. Le due città storiche Novigrad e Porec si raggiunge fra 7 minuti. Immerso questo paesaggio collinare in zona idillica e tranquillissima proponiamo questo villaggio esclusivo, di recente costruzione e parzialmente ancora da costruire e finire, composto da diverse ville di campagna in stile architettonico locale. Questa villa singola unifamiliare n. 1 non ancora costruito, è prevista in tipico stile istriano con elementi mediterranei e materiali signorili. Le caratteristiche speciali di questa villa sono ad esempio una splendida vista sul mare dalla terrazza dal piano sopra e una vista fantastica verso il bosco, uliveti e vigneti. L’ultimazione sarà entro 12 mesi dopo l’inizio del cantiere.
Informazioni su TAR-VABRIGA (HR)

Torre-Abrega (in croato Tar-Vabriga) è un comune nell'Istria croata.

Storia

L'area del comune è stata abitata da dinosauri risalenti a 60 milioni di anni fa, oggi infatti sono visibili varie impronte. Sono state scoperte anche ossa e zanne di mammut e resti di uomini primitivi.

Il luogo dove oggi sorge Torre fu abitato a partire dal XV secolo da popolazioni provenienti dalla Venezia Giulia e tra il XVI e il XVII secolo da famiglie contadine provenienti della Dalmazia. Torre fu per diversi secoli parte della Repubblica di Venezia poi, divenne possedimento asburgico fino alla fine della prima guerra mondiale. Dopo il trattato di Rapallo il paesino entrò a far parte dell'Italia. Dopo la seconda guerra mondiale Torre fu annessa alla Jugoslavia. Come in diverse altre località dell'Istria, molti abitanti lasciarono il paese a causa dell'esodo istriano. Nel 1991 Torre divenne parte della Croazia indipendente. Il comune è stato istituito ufficialmente nel 2006 separandosi dal comune di Parenzo.

Toponimo

La doppia denominazione deriva dai due principali centri abitati che costituiscono la municipalità: Torre, già Torre di Parenzo, capoluogo, e la vicina... Scopra di piú...

CONTATTACI






É interessato a una abitazione come prima casa
(residenza principale)?
É interessato a una abitazione come seconda casa?
Abbonare Newsletter
MAPPA