BRUNICO


I-39031 Brunico
Piazza Gilm 2
T +39 0474 553551
F +39 0474 771295
Email
BRUNICO
UFFICIO IN VENDITA - ID 4052

€ 395.000

INFORMAZIONI
Superficie di vendita: 210 m²
Superficie netta: 180 m²
Camere: 3
Bagno: 2 senza finestra
Cantina: No
Piano: Piano seminterrato
Anno costr.: 1970
Classe Energetica: G
Ascensore: Sì
Garage: Inclusivo
Posto auto: No
Condizione: Buono
Riscaldamento: Teleriscaldamento
Tipo Riscaldamento: Autonomo
DESCRIZIONE
Brunico, Ufficio
B01 BRUNICO: Qui lungo la strada principale in vicinanza all‘Ospedale di Brunico proponiamo questo locale ufficio grande di ca 180m2 su un livello, al piano seminterrato in un edificio costruito nei anni 1970/75. Questo locale ha un ingresso completamente autonomo. Visto la vicinanza all’ospedale questo locale sarebbe ideale per uso pratica o ambulatorio o per uso studio. Un garage doppio al piano interrato appartiente al locale. Attualmente il loale é affitato per questo la consegna puo essere non prima del mese di maggio 2013.
Informazioni su BRUNICO

Brunico (/ˈbruniko/ o /bruˈniko/; Bruneck /ˈbrʊnɛk/ in tedesco; Bornech /borˈnek/ in ladino) è un comune italiano di 16 407 abitanti della provincia autonoma di Bolzano in Trentino-Alto Adige.

È il capoluogo storico, culturale, economico e amministrativo della Val Pusteria. Brunico è sede del comprensorio della Val Pusteria.

Geografia fisica Territorio

Brunico, principale centro della Val Pusteria, è attraversata dalla Rienza e dal suo affluente Aurino. Dista circa 35 km da Bressanone, 70 km da Bolzano e dal Passo del Brennero, che segna il confine a nord con l'Austria, e circa 35 km da Prato alla Drava, che demarca ad est la frontiera con il Tirolo orientale austriaco.

A sud si trova la località sciistica Plan de Corones (2.273 m s.l.m.), a nordest la Croda Nera (3.105 m s.l.m.) e a nord-nordovest il Monte Sommo (2.417 m s.l.m.). Valli nelle immediate adiacenze: Val di Tures, che più a monte prende il nome di Valle Aurina, Val Badia, Valle di Anterselva.

Origini del nome

Il toponimo è attestato per la prima volta nel 1256 come Bruneke, Brunegg e Prawnecke e deriva dal nome del vescovo Bruno von Kirchberg, costruttore del castello... Scopra di piú...

CONTATTACI






É interessato a una abitazione come prima casa
(residenza principale)?
É interessato a una abitazione come seconda casa?
Abbonare Newsletter
MAPPA