BRUNICO


I-39031 Brunico
Piazza Gilm 2
T +39 0474 553551
F +39 0474 771295
Email
SAN VITO DI CADORE
ALBERGO - HOTEL IN VENDITA - ID 3389

€ 400.000

INFORMAZIONI
Superficie di vendita: 850 m²
Superficie netta: 750 m²
Camere: 17
Cucina: abitabile
Bagno: 1 con finestra
Cantina: 5 m²
Soffitta: 90 m²
Piano: Multi
Anno costr.: 1950
Classe Energetica: G
Terreno: 3800 m²
Ascensore: No
Garage: No
Posto auto: No
Piscina: No
Area wellness: No
Condizione: Da rinnovare
Riscaldamento: -
Tipo Riscaldamento: Centralizzato
DESCRIZIONE
San Vito di Cadore, Albergo - Hotel
H01 SAN VITO DI CADORE: Vendesi albergo/ pensione complettamente da demolire, lungo la strada principale, fuori dal paese San Vito di Cadore e solo pochi chilometri vicino la perla turistica Cortina d'Ampezzo. Quest'immobile é circondato da altri tre particelle fondiarie, in totale sono ca. 3800m2 di terreno privato. L'immobile é molto ben visibile dalla strada principale e si raggiunge facilmente.
Informazioni su SAN VITO DI CADORE

San Vito di Cadore (San Vido in ladino) è un comune italiano di 1 857 abitanti della provincia di Belluno in Veneto.

Situato in un'ampia conca nel cuore delle Dolomiti bellunesi, San Vito è circondato dalle cime dell'Antelao, del Pelmo, della Croda Marcora e delle Marmarole Occidentali. Il fondovalle è percorso dal torrente Boite, che dà il nome alla valle, Valboite; tutt'attorno, fino ai piedi delle crode, si stendono prati e boschi misti di conifere e latifoglie.

Storia

Il primo documento che attesta l'esistenza di San Vito risale al 1203, tuttavia la presenza di un abitato stabile è da individuarsi attorno all'anno 1000. Precedentemente si ritiene che il territorio fosse interessato da insediamenti di carattere stagionale legati prevalentemente alle attività di pascolo e raccolta del legname. Nel 1200 è tuttavia già presente a San Vito un'antica pieve.

Nonostante forme di organizzazione simili alle Regole fossero probabilmente presenti già in precedenza, tali istituzioni vengono codificate solo nel basso medioevo: nel 1239 nasce la Regola di Festornigo, la più antica del Cadore. Vi sarà poi una seconda regola, quella di Mondeval:... Scopra di piú...

CONTATTACI






É interessato a una abitazione come prima casa
(residenza principale)?
É interessato a una abitazione come seconda casa?
Abbonare Newsletter
MAPPA